Wedding ai Fiori di Campo: la semplicità della natura nella genuinità di un amore!

Come si scelgono i fiori del proprio matrimonio? Le risposte potrebbero essere senza dubbio molteplici: tra quelli di stagione, per una passione personale, per il colore, per scelta degli altri, per la forma o anche per la moda.

E chi sceglie i fiori di campo, perchè lo fa?
Forse per la loro diversità, per essere naturalmente fragili, poco definiti, e per la loro perfezione imperfetta!
Chi sceglie ciò che ancora l’uomo non ha coltivato, mutato o curato per renderlo più forte, più duraturo, conforme e perfetto alla vista, è un’anima un po’ bohemien.
Sono coppie che vedono nella natura la vera bellezza, che amano il senso di semplicità ed eleganza che questa emana.

Una coppia di sposi perfetta per il nostro Chianti! Per un territorio la cui ricchezza è proprio la natura stessa di questa terra. Una terra sì, coltivata e definita dalla sapienza dell’uomo, ma che conserva sempre il proprio fascino rustico di genuinità.

Chi sceglie “le primizie di campo” sa che non saprà mai fino all’ultimo cosa gli capiterà, se fiori gialli, rossi, rosa o viola; se petali profumati, spighe o foglie verdi…sta alla sorte e aspetta quello che verrà, proprio come per l’amore!

Questo non vuol dire certo che è una cerimonia spoglia e poco curata, le mani esperte dei giusti professionisti sapranno creare addobbi, centrotavola e bouquet unici, anche con questi fiori semplici.

La loro naturale varietà di stili saprà poi abbinarsi perfettamente a tutti gli altri dettagli scelti dagli sposi per rendere il proprio giorno perfetto…il giusto mix tra semplicità, genuinità ed eleganza!

2018-07-19T10:29:26+00:00